Home / News / POST PARTITA: Sarri: “ Rosso per me eccessivo non era chiara occasione da gol. Gara decisa da episodi”
Maurizio Sarri

POST PARTITA: Sarri: “ Rosso per me eccessivo non era chiara occasione da gol. Gara decisa da episodi”

Queste le parole a DAZN di Maurizio Sarri allenatore della Juventus.

Sulla partita: “Abbiamo fatto secondo me un ottimo primo tempo, purtroppo abbiamo concesso il gol proprio allo scadere. Secondo tempo condizionato da episodi che ci sono stati sfavorevoli”

Sul secondo gol e sull’espulsione: “Non abbiamo rispettato le consegne con dybala che doveva stare sulla sinistra e Bernardeschi centrale al limite, sono cose che paghi. Non sono completamente d’accordo sull’occasione da gol la palla andava verso l’esterno il giallo mi sembrava la cosa più giusta”

Su Ronaldo e Bentancur: “Vediamo per Bentancur cosa sarà se è interessato il collaterale o no. Per noi oggi lui è fondamentale Ronaldo ha ripreso ad allenarsi con continuità e sta tornando quindi sui suoi livelli di conseguenza “

Sui troppi errori: “ Io sinceramente non ho visto grandi errori nel primo tempo. Abbiamo avuto palleggio e l’opportunità del 2-0 con Ronaldo. Un po’ lenti nel reagire alla palla mossa sul calcio d’angolo ma nel complesso bene il primo tempo. Secondo tempo invece più lenti ma condizionati da episodi. Ho visto la squadra in crescita. Non ho visto nervosissimo nei confronti dell’arbitro da parte mia. La mia interpretazione è che chiara occasione da gol non c’era e il rosso è stato eccessivo”

Sul centrocampo “È un reparto a cui mancano tantissimi giocatori numericamente con l’assenza anche di Khedira ci si dovrà inventare qualcosa. Per gennaio vediamo le situazioni degli infortunati. Bernardeschi può fare anche quel ruolo di mezzala così come Ramsey”

Check Also

CORRIERE DELLA SERA: “Mal di testa, le emergenze di Sarri”

“Mal di testa”. Titola così il Corriere della Sera in riferimento alle tensioni in casa di Inter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.