Home / News / POSTPARTITA, Sarri: “Chiellini mi diceva da ieri: ‘Entro nell’ultimo quarto d’ora’…”

POSTPARTITA, Sarri: “Chiellini mi diceva da ieri: ‘Entro nell’ultimo quarto d’ora’…”

Maurizio Sarri, tecnico della Juve, ha parlato così a Sky Sport: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, abbiamo iniziato bene, poi abbiamo avuto dieci minuti di impasse, poi sbloccato il risultato con loro in dieci abbiamo avuto pazienza, abbiamo fatto girare la palla bene, l’abbiamo chiusa, abbiamo preso tre pali, quindi abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Tridente atipico? No, Dybala aveva molta più liberta di movimenti sul fronte offensivo e in fase di ripiegamento Cuadrado si doveva adeguare a quelle che erano le posizioni di Dybala. Hanno fatto piuttosto bene. Chiellini? Praticamente si è messo da solo, me lo sono ritrovato accanto, pronto per entrare. Mi ha detto: “Mister, quanto manca?’. Però era da ieri che diceva, ‘nell’ultimo quarto d’ora, se siamo sul 2-0, voglio giocare, voglio giocare’. E’ giusto così, ha fatto sei mesi di grandissimi sacrifici e ora per fortuna comincia a stare meglio. non è ancora prontissimo, però comincia a stare meglio. Impiego del trequartista? In questo momento stiamo giocando più con i tre davanti, perché siamo rimasti in pochi. Ramsey si sente più adatto a fare l’interno e non il trequartista, perché Cuadrado è in un buon momento e può essere sfruttato anche più alto. Io non è che abbia una preferenza ben distinta nel giocare con 1, 2 o 3 davanti”.

Check Also

CASTROVILLI: “Futuro? Mi sento molto legato alla Fiorentina e a Firenze”

Intervistato dal Corriere della Sera, Gaetano Castrovilli, obiettivo della Juventus, ha parlato del suo rapporto con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *