Home / News / PRE PARTITA, Marotta a Sky Sport: “Clima surreale ma abbiamo rispettato le regole del decreto. Non c’erano i tempi tecnici per rinviare il turno. Su Eriksen..”

PRE PARTITA, Marotta a Sky Sport: “Clima surreale ma abbiamo rispettato le regole del decreto. Non c’erano i tempi tecnici per rinviare il turno. Su Eriksen..”

Queste le parole del amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta rilasciate a Sky Sport nell’immediato pre partita della sfida alla Juventus:

Sull’atmosfera di stasera: “Sicuramente è un’atmosfera surreale, giocare senza pubblico è pari allo zero. I giocatori dovranno trovare le giuste motivazioni. Speriamo questa situazione surreale finisca al più presto”.

Sul legame con la Juventus: “Sono un uomo di calcio e di sport e mi lego alle società dove vado e alle persone poi nella vita ci si separa. Oggi sono in una grande società che voglio fare felice così come i tifosi”.

Sull’esclusione di Eriksen: “Le partite durano 90’ minuti e l’obbiettivo è raggiunger la vittoria il mister valuta in settimana e sceglie chi far giocare considerando che le gare durano ripeto 90 ‘ minuti”.

Sulla situazione per le coppe europee: “Per quanto riguarda le competizioni europee i giudici sono diversi, qualsiasi decisone che verrà presa la accetteremo. La Uefa è fatta da persone responsabili che terranno conto di ciò che sta succedendo in Italia. Non penso ci sia il rischio di non giocare le coppe, noi abbiamo ricevuto l’ordine di giocare a porte chiuse”.

Sul consiglio di stamani: “Abbiamo riunito velocemente il consiglio della lega prendendo spunto da quanto detto da Tommasi, ma eravamo troppo a ridosso delle partite per cambiare decisione, non c’erano i tempi. Il decreto emanato nella notte stabiliva delle regole che abbiamo rispettato”

Sul clima anche tra i giocatori: “Il clima è sicuramente di disagio anche tra i giocatori perché il pensiero va anche ai famigliari. Noi come società abbiamo adottato tutte le norme per garantire la salute dei nostri giocatori. Martedì ci sarà un consiglio straordinario in cui decideremo il da farsi”.

Check Also

BERNARDESCHI, Vuole provare a convincere Sarri

Federico Bernardeschi è sempre più in bilico. Non è riuscito a integrarsi negli schemi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *