Home / Calciomercato / Prima di tutto gli equilibri tattici: Lavezzi è davvero indispensabile?

Prima di tutto gli equilibri tattici: Lavezzi è davvero indispensabile?

Su Tutto Sport questa mattina si legge che vi sono motivi precisi che rallentano l’affare Lavezzi in casa bianconera. Il giocatore arriverà a Torino soltanto se il tecnico Allegri ne riconoscerà davvero l’esigenza. Vale a dire, solo se il modulo con cui la Juventus vorrà affrontare il resto della stagione sarà il 4-3-3. Qualora invece Allegri continuasse a schierare il recente 3-5-2, allora il giocatore da prendere a gennaio avrebbe un altro profilo, quello del mediano.

Arrivare all’argentino dunque, non sembra una questione economica, per quanto comunque percepirebbe un ingaggio da 4-5 milioni a stagione. Accanto al nome del giocatore del PSG sono ora apparsi quelli (già visti) di centrocampisti abituati a giocare in posizioni più basse: Gundogan e Soriano e Teixeira. Il primo è stato a lungo seguito in estate, il secondo ha avuto un exploit positivo in questo inizio stagione, mentre il terzo (dello Shakhtar) è un nome nuovo sul quale sembra esserci anche il Chelsea.

soriano

 

Check Also

DYBALA, “One man show” già contro il Milan il 12 giugno

“Nuovo cinema Dybala”. Questo il titolo a pagina 12 che il Corriere di Torino dedica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *