Home / News / Prima la paura, poi il sospiro di sollievo. Ecco la formazione che schiererà Allegri

Prima la paura, poi il sospiro di sollievo. Ecco la formazione che schiererà Allegri

Arriva il Milan e la Juve si rimette in piedi. Mercoledì sera sembrava che Massimiliano Allegri dovesse fare a meno di Mandzukic, Lichtsteiner, Caceres e forse anche di Buffon. Ventiquattro ore dopo la situazione è profondamente diversa. L’unico giocatore che molto probabilmente non sarà disponibile domani sera è Caceres, che solo oggi rientra dall’Uruguay e dovrà sottoporsi alle visite per verificare l’entità del problema al flessore rimediato martedì con la sua nazionale.
IL CAPITANO Buffon, invece, sarà regolarmente al suo posto: gli esami hanno escluso lesioni e quindi il numero uno scenderà in campo per festeggiare i vent’anni in Serie A e per aiutare i compagni nella sfida che potrebbe consentire alla Juve di scavalcare il Milan. Pochi metri più avanti, spostato sulla destra, ci sarà anche Stephan Lichtsteiner: il terzino svizzero, uscito per precauzione martedì durante l’incontro della Svizzera, sta bene e sarà a disposizione di Allegri. Il reparto arretrato dovrebbe essere composto anche da Bonucci, Chiellini ed Evra. Barzagli potrebbe essere preso in considerazione sia per il ruolo di terzino destro (nel caso in cui Lichtsteiner dovesse accusare oggi qualche fastidio) sia per il ruolo di centrale, anche se al momento sembra destinato alla panchina.
IN MEZZO I TRE TITOLARI A centrocampo Allegri potrà contare sul terzetto che non ha ancora perso una partita giocando compatto dal primo minuto. Contro il Milan ci saranno Khedira, che mercoledì era in permesso e ieri si è allenato regolarmente, Marchisio e Pogba.
UN DUBBIO IN AVANTI Il modulo bianconero sarà il 4-3-3 e il ruolo di ala destra spetta a Juan Cuadrado. Niente trequartista, quindi, e solo panchina per Hernanes che ieri curiosamente è arrivato a Vinovo con una 500 del servizio di car sharing. Anche un altro posto in attacco è già assegnato: Alvaro Morata, che l’anno scorso segnò contro il Milan la rete del 3-1, giocherà sicuramente. Il ballottaggio per l’ultima maglia riguarda Mandzukic e Dybala. Il croato ha recuperato dall’infortunio alla caviglia e ieri si è allenato con il gruppo. L’argentino è rientrato dal Sudamerica e oggi Allegri verificherà meglio le sue condizioni. Al momento il favorito per un posto da titolare è Mandzukic, scrive La Gazzetta dello Sport.

 

Juve Bonucci Khedira

 

Check Also

BARRIALES, “CR7 non serviva alla Juve, è una primadonna”

Laura Barriales, showgirl spagnola, ha parlato ai microfoni di Sportmediaset. “Mi alleno con i miei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *