Home / News / Qualche dubbio per Allegri, in difesa si rifà al passato o al presente?

Qualche dubbio per Allegri, in difesa si rifà al passato o al presente?

Tutti si chiedono se ritornerà ad accendersi la Juve in HD. Anche se i numeri dicono che l’H ha un bisogno atavico della D, è necessario un
supplemento di pazienza. Gonzalo Higuain dovrà pazientare ancora un po’ perché Paulo Dybala non è pronto del tutto. Almeno non per giocare dall’inizio contro le frecce del Gasp. In ogni caso, il peggio è passato e la Joya, in odore di rinnovo, finalmente ieri si è allenata
in gruppo. Non totalmente perché ha svolto con i compagni solo una partedella seduta: probabile che venga convocato per la gara dello Stadium di domani contro la super Atalanta di Gasperini.

In vista della partita di domani ci sono dubbi da sciogliere. Quello più grosso, secondo la Gazzetta dello Sport, è trovare il bilancino giusto per la difesa, con due opzioni sul piatto: tradizionale difesa a 3 da comporre senza Bonucci e Barzagli (nel caso, probabile che i titolari siano da destra Rugani, Benatia e Chiellini), oppure schieramento a 4 con dentro i due terzini «contenitivi » Lichtsteiner ed Evra.

Check Also

JURIC, Su Pirlo: “Non c’è una regola. È stato un grande giocatore”

Ivan Juric, tecnico dell’Hellas Verona, nella sua conferenza stampa di presentazione della sfida contro la Juventus, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *