Home / News / “Quanto sei forte Dybala” E se a dirlo è l’Apache…

“Quanto sei forte Dybala” E se a dirlo è l’Apache…

Dall’altra parte del mondo, mentre trascina il suo Boca Juniors agli ottavi della Coppa Libertadores, Carlitos Tevez ha sempre un occhio di riguardo per le vicende bianconere e, soprattutto, per il suo erede, nella Juventus come nella nazionale argentina: Paulo Dybala. Un allievo che cerca di superare il maestro anche nei fatti dopo averlo scalzato nell’immaginario dei tifosi, che custodiscono nella memoria le reti pesanti dell’Apache ma che ora sono ammaliati dal nuovo attaccante a tutto campo, protagonista della rimonta bianconera in campionato.
«Paulo è un ragazzo squisito e un calciatore fortissimo. Ci sa fare, eccome – dice l’Apache a Espn -. E’ sicuramente uno di quegli attaccanti capaci di fare la differenza e scombussolare gli equilibri di una partita». Altro che gelosia, nelle parole di Tevez c’è ammirazione e compiacimento per questo altro prodotto del vivaio sudamericano, che ha scelto l’Argentina come nazionale, nonostante il corteggiamento di Italia e Polonia  e la difficoltà di emergere in un reparto offensivo in cui la formazione Albiceleste vanta fior fiori di campioni. Tevez pensa al bene della Seleccion ma anche a quello della Juventus, a cui è legato da affetto sincero perché in maglia bianconera è tornato a vivere gli anni più esaltanti della carriera. Dybala, dopo Tevez, è il grande trascinatore nella corsa verso lo scudetto. E finalmente l’allievo ha la possibilità di vivere le stesse emozioni del maestro conquistando il primo tricolore in carriera, scrive Tuttosport.

 

 

slide_dybala_01

Check Also

LIVE MB, JUVENTUS-ATALANTA 2-2: TERMINA IN PAREGGIO ALLO STADIUM

Non c’è più tempo all’Allianz Stadium. Finisce in parità una bellissima sfida fra Juventus e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *