Home / blu / QUI AJAX, Ten Hag in conferenza: “Vogliamo i migliori, che Ronaldo ci sia va benissimo. Su Chiellini…”

QUI AJAX, Ten Hag in conferenza: “Vogliamo i migliori, che Ronaldo ci sia va benissimo. Su Chiellini…”

Alla vigilia della sfida di Champions League contro la Juventus, l’allenatore dell’Ajax Ten Hag parla in conferenza. Ecco le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.com:

“Vogliamo vincere l’Eredivisie ma la testa è solo alla Juventus, alla Champions League”.
Sulle condizioni di De Jong. “Tutto benissimo”.
Sulla partita. “Dobbiamo avere qualità, è una gara importante, lo stadio sarà pieno, il risultato è la cosa più importante. Il calcio italiano? Cultura diversa dalla Spagna, dovremo affrontare diversamente la partita ma col nostro stile”
Su Cristiano Ronaldo. “Vogliamo sfidare i migliori e la possibilità che ci sia va benissimo”.
Su Chiellini. “E’ importante per la Juve ma sono in diversi che possono giocare al suo posto. E’ un giocatore importante, è chiaro, mancherà”.
Sulla gara di domani. “Tutti stanno lavorando duramente per far bene contro l’Ajax. La Juve è talmente esperta, con un tecnico così bravo, che può giocare con diverse strategie. Dobbiamo leggere bene la partita, anticipandoli su tutto. Possiamo fare qualcosa di importante, noi giocheremo come sempre anche se è diversa da Bayern e Real Madrid”.
Sul centrocampo dell’Ajax. “I nostri sanno giocare a pallone ed è una cosa importante. Facciamo possesso palla ma quando non ce l’hai devi saperti difendere, riprendendolo il prima possibile. Se lo fai in dieci, se trovi il livello giusto, allora puoi fare questi risultati”.
Sulle parole di Jordi Cruyff. “Ci ha fatto complimenti fantastici, credo che un paio di anni fa l’Ajax abbia trovato la via giusta per tornare una squadra internazionale, forte, come in passato, soprattutto in Europa e nel mondo”

Check Also

FOTO-SOCIAL, “Rinnovo per Di Pardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.