Home / News / Qui Roma – Spalletti: “Se perdiamo, addio scudetto”

Qui Roma – Spalletti: “Se perdiamo, addio scudetto”

Per i giocatori di poker si chiama ‘All in’: tutte le fiches nel piatto. Se vinci ti rilanci, se perdi abbandoni il tavolo. È la sintesi cruda dello Spalletti-pensiero: “Se facciamo risultato è l’occasione per rientrare nel giro degli obiettivi importanti, se perdiamo ha ragione Buffon”. Il portiere juventino aveva detto che battere la Roma significa farla fuori dalla lotta scudetto. Sacrosanto, in effetti. Quanto il match sia delicato per la Roma che dai primi di novembre ha vinto una sola partita, lo sanno anche i cespugli di Trigoria. Classifica, rivalità con la Juve, voglia di uscire dall’oscurità finalmente e, magari, ritrovare anche quei tifosi, tanti, che hanno voltato le spalle alla Roma. Per farlo, Spalletti se la gioca con la difesa a tre. De Rossi in mezzo a Manolas e Ruediger: “L’abbiamo provata ed è possibile che a Torino si parta così. Servirà molto fisico contro la Juve e, in questo senso, vedo Ruediger pronto”. Si fida dei suoi e della squadra che negli scontri diretti, non ha sfigurato, anzi: “Siamo assetati di risultati. I giocatori hanno la testa giusta e vogliono giocarsela contro una grande squadra. La Juve si distingue per aver inculcato nella testa dei calciatori cosa significhi portarsi dietro quel nome, una cosa che dobbiamo fare anche noi”, scrive La Nazione.

 

 

Roma

Check Also

CORRIERE DELLO SPORT: “Quale Ronaldo”, in calo o ancora al top?

“Quale Ronaldo”. E’ l’interrogativo, seppur senza punto di domanda, che il Corriere dello Sport si pone quest’oggi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.