Home / blu / RABIOT, Il primo a salutare qualora la Juventus avesse bisogno di fare cassa
Dal profilo Instagram del giocatore

RABIOT, Il primo a salutare qualora la Juventus avesse bisogno di fare cassa

La Juventus sta attraversando un momento particolarmente difficile, sebbene abbia vinto lo scudetto, l’ennesimo di fila. La non digerita eliminazione dalla UCL e la mancata vittoria della Coppa Italia hanno messo in luce come la squadra bianconera abbia smesso di girare, e l’unica strada percorribile è il ricambio generazionale. Svecchiare la rosa suona molto semplice, ma in realtà il caso Juve presenta molti giocatori troppo vecchi o troppo poco performanti che difficilmente riempirebbero le tasche della società. Non si può vivere solo di stipendi, come nel caso di Matuidi, perché sono introiti a lungo termini, e gli uomini salva-mercato potrebbero essere Rabiot e Ramsey. Il gallese non ha lasciato alcun segno, mentre il francese, spesso al centro della critica e delle polemiche, ha compiuto un bel giro di boa verso la fine del campionato, e, statistiche alla mano, sembra rigenerato. Trattenerlo e puntare su una sua definitiva rinascita sarebbe anche una buona mossa, ma alquanto rischiosa, tuttavia anche paradossalmente sicura, perché ci sarebbe un centrocampista in meno da sostituire. Il francese è uno dei pochi non andrebbe via a zero, e avere degli introiti dal suo cartellino non sarebbe affatto male. Prima di metterlo sul mercato bisognerebbe capire il monte ingaggi e i milioni che la società è pronta a investire sul mercato, perché qualora servissero degli introiti, Adrien saluterebbe probabilmente per primo.

Check Also

COVID-19, Negativi tutti i tamponi effettuati ieri dal Napoli

Sono tutti negativi i tamponi effettuati ieri al gruppo squadra della SSCN. I prossimi tamponi …

One comment

  1. Basta non se ne può più di questi articoli…. ma perchè non fate una app Notizie Contra Juventus, rosea in testa e ci mettete colori neroazzurri??? via Ronaldo, via Dybala, via Rabiot, tutti gli scarsi impossibil da vendere. Poi cisì ci iscriviamo alla serie B australiana e avremo anche dei problemi certo. Ma fateli voi i risultati della Juve se soete capaci. Basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *