Home / Calciomercato / Raiola: “Se Coman non gioca gli consiglio di andare via”

Raiola: “Se Coman non gioca gli consiglio di andare via”

Mino Raiola intervistato dalla Gazzetta ha parlato di Coman e del problema giovani in Italia: “Comprare e mandare fuori è una cavolata. Pensate a uno come Coman: se l’anno prossimo non gioca gli consiglio di andare via. Ma non in prestito, a titolo definitivo. Se sono un panettiere e compro la farina, non la mando da un altro panettiere per farla lavorare, me la lavoro io. Un tedesco non comprerebbe mai un giocatore per darlo in prestito: piuttosto non lo compra. In Italia bisogna provare a cambiare, e per farlo hai bisogno dei giovani: se a Ibra dici di fare le capriole, ti manda a quel paese. Se lo chiedi a un ragazzino, le fa. Il giovane in Italia è visto come un rischio, per me è una ricchezza: uno che fa tutto quello che vuoi se gli dai una chance. Mastour? Quel circo attorno a lui non mi piace. Bisogna gestire un ragazzo come se fosse il proprio figlio, e a mio figlio non lo permetterei”.

Simone

Check Also

MERCATO, Sfida con l’Inter per il giovane del Genoa

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport Inter e Juventus sarebbero pronte a sfidarsi per …