Home / News / RBN, Mariella Scirea: “Un personaggio come lui oggi sarebbe anomalo”

RBN, Mariella Scirea: “Un personaggio come lui oggi sarebbe anomalo”

Mariella Scirea ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, raccontando degli aneddoti di suo marito Gaetano: “A quei tempi non c’erano i telefonini e Gaetano prendeva i tifosi in via Filadelfia per chiedergli da dove arrivassero: tanti venivano dalla Sicilia o da lontano. Spesso chiedeva loro dove andavano a mangiare e si faceva seguire, portandomeli a casa. Era un uomo giovane con il senso del dovere. Lo voglio ricordare come un ragazzo di 36 anni speciale. Sono passati 30 anni ed è stato ricordato e festeggiato da tutti. Ha lasciato un segno indelebile nella sua breve vita. Oggi un personaggio come lui fa notizia proprio perché è un po’ anomalo. Un giocatore con più di 550 partite con la Juventus, ha vinto tutto quello che c’era da vincere. Il fatto che lui non abbia mai avuto un’espulsione oggi diventa un caso”.

Check Also

ULTRAS, Denunciati ed arrestati 12 tifosi con accusa di minacce ed estorsione

La Juventus denuncia 12 ultras per minacce. Come riportato dall’edizione odierna de ‘Il Secolo XIX’, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.