Home / editoriale / RIECCO IL DERBY D’ITALIA
TURIN, ITALY - DECEMBER 09: Miralem Pjanic during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

RIECCO IL DERBY D’ITALIA

Riecco il derby d’Italia. Il titolo potrebbe proprio calzere a pennello guardando i numeri di questa stagione delle due pretendenti allo scudetto. Nuovamente loro, Juve ed Inter. La tanto attesa avversaria si è finalmente palesata con la veste di “nemica”. Un pericolo non da poco, quello che scaturisce dalla squadra capeggiata dall’ex Antonio Conte, capace di raccogliere fin qui gli stessi punti dalla macchina (quasi) perfetta guidata da Maurizio Sarri. 42 in  17 gare, grazie a 13 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta tuttavia decisiva per i nerazzurri… appunto quella del derby d’Italia 2019. Fino a quel momento l’Inter aveva guidato il campionato. Lo stesso è successo alla squadra di Sarri con la combo Sassuolo/Lazio, che ha ristabilito gli equilibri e dato il via al vero derby che tutti conoscono. Se fosse più per “demeriti” bianconeri poco importa, la voglia resta sempre quella di vincere. Da un lato la coppia Lukaku-Lautaro, più un’impostazione di gioco capace di trovare il gol 16 partite su 17 e coronare Conte come primo allenatore della storia interista a far andare a segno la propria squadra nelle prime 14 giornate di Serie A nonché vincere le prime 7 trasferte stagionali.

Numeri che possono (se non devono) fare paura ad una Juventus che sembra in affanno, senza tuttavia dimenticare che la Vecchia Signora è rimasta, fino all trasferta di Roma, l’unica squadra imbattuta in Europa e in Sud America (19 partite senza perdere).

Dunque il Natale e  l’anno nuovo ci regalano una sfida senza tempo, ancora una volta, riecco Juve-Inter, il derby d’Italia.

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *