Home / News / Robben: “Andare in Cina vuole dire rendersi conto di essere a fine carriera”

Robben: “Andare in Cina vuole dire rendersi conto di essere a fine carriera”

“Sto attraversando un grande momento qui nel Bayern e gioco in uno dei migliori club del mondo. Alla mia età non saprei dove andare, e un trasferimento in Cina sarebbe qualcosa di completamente diverso: soprattutto vorrebbe dire rendersi conto che la mia carriera è finita. Io invece voglio continuare a giocare ad alti livelli per il maggior lasso di tempo possibile”, ha detto Arjen Robben a Radio 538′ dopo il rinnovo del contratto con il Bayern.

Check Also

BERGOMI: “Il miglior difensore è Chiellini. Poi scelgo Bastoni e Romagnoli”

Beppe Bergomi ha parlato ai taccuini dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport dei difensori del nostro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *