Home / News / Roma, Pellegrini: “Ieri c’era voglia di vincere, loro meno. Futuro? Ho le idee chiare…”

Roma, Pellegrini: “Ieri c’era voglia di vincere, loro meno. Futuro? Ho le idee chiare…”

Avversario in campo ieri della Juventus, obiettivo dei bianconeri sul mercato, Lorenzo Pellegrini della Roma, ha parlato ai microfoni di RMC Sport, dopo la consegna del premio Beppe Viola, ecco le sue parole:

“Penso che ieri si sia visto, anche per come abbiamo interpretato la partita, come volessimo vincere. A loro magari interessava meno, perché gli bastava un punto per lo Scudetto. Andremo a Sassuolo per fare i tre punti. Credo si possa sempre fare di più, abbiamo consapevolezza e cercheremo di fare ancora meglio, sia in Champions – dove sarà difficile ma bello – e sicuramente in campionato”.

Sul futuro:

“Credo di avere le idee chiare, di averle sempre avute, poi non è detto che con una clausola un calciatore debba cambiare squadra ogni anno”.

Su Di Francesco:

“Il mister è stato molto importante in queste tre stagioni di crescita. Possiamo fare molto meglio, sia io che lui, siamo molto ambiziosi”.

Sulla Nazionale:

“La nazionale è sempre stupenda per ogni calciatore, è normale sperare di farne parte. Reiniziamo questo percorso tutti insieme”.

Check Also

MERCATO MILAN, il PSG è sempre sulle tracce di Donnarumma

Le10Sport riporta che il Paris Saint Germain è ancora sulle tracce di Donnarumma e non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.