Home / News / RONALDO: “Attratto dal progetto Juve. 2018 anno difficile per me”
Dal profilo Instagram della Juventus

RONALDO: “Attratto dal progetto Juve. 2018 anno difficile per me”

Cristiano Ronaldo ha rilasciato un’intervista ai microfoni del portale TVI. L’asso portoghese della Juventus ha parlato della sua infanzia portoghese e del presente italiano che ora sta vivendo. “Mio figlio ha visto la foresteria di Lisbona dove ho passato la mia gioventù ed è rimasto esterrefatto. Cristianinho non poteva crederci che io fossi cresciuto lì. Adesso sembra tutto facile, le case, le auto… Ma per diventare un grande calciatore serve lavorare duro, ed è questo che sto cercando di fargli capire”.

E sulla Juventus: “Il progetto Juventus mi ha attratto. Mi è sempre piaciuto come club, ho sempre appezzato la Juventus perché lotta sempre per vincere la Champions League. Sono alla Juve per vincere la Champions League. Potrei chiudere la carriera il prossimo anno ma potrei giocare anche fino a 40-41 anni. Non so, quello che dico è sempre è che bisogna godersi il momento. Il presente è eccellente e devo godermelo. Credo che nessun giocatore detenga più record di me, sono ormai nella storia del calcio”.

E sul caso Mayorga che ha condizionato il suo 2018 si esprime così: “Il 2018 è stato l’anno più difficile della mia vita a livello personale per i fatti in tribunale che ho attraversato. Fa male quando mettono in discussione il tuo onore, ma grazie a Dio è stato dimostrato ancora una volta che ero innocente. La famiglia e chi mi vuole bene lo sapeva, ma ammetto che sia stata dura ugualmente”.

Check Also

BERGOMI: “Il miglior difensore è Chiellini. Poi scelgo Bastoni e Romagnoli”

Beppe Bergomi ha parlato ai taccuini dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport dei difensori del nostro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *