Home / Calciomercato / Sabatini: Pogba come Zidane. Offerta indecente ma ineludibile

Sabatini: Pogba come Zidane. Offerta indecente ma ineludibile

Sandro Sabatini, giornalista di Sky Sport, dice la sua dal sito web “calciomercato.com”, sulle voci di mercato che riguardano Paul Pogba, ironizzando un confronto tra le vicende legate al centrocampista bianconero e ciò che successe nel 2001 circa la cessione di Zidane:

“Il problema sarà trovare in fretta a Pogba una moglie o almeno una fidanzata, possibilmente iberica, stufa di Torino e nostalgica di Spagna come quella di Zidane nel 2001. Quel trasferimento è scolpito nella memoria solo con milioni e campioni. “Zizou” al Real per 150 miliardi di lire, che la Juve investì un po’ su Buffon, un po’ su Nedved, un po’ li mise in banca. Un affarone. Eppure non erano d’accordo i tifosi. E per placarne la nostalgia, si raccontò che il trasferimento l’aveva suggerito la bizzosa moglie Veronique Fernandez, ex ballerina di origine spagnola. Non era vero, ma gli ultrà della bandiera se la presero con lei.

Ai giovani va ricordato che quei 150 miliardi di lire al cambio valevano più o meno 75 milioni di euro, e il resto mancia. In pratica, l’attuale base d’asta di Pogba per i Top Club. Sempre i giovani provino a cercare su Youtube il gol di Zidane nella Champions vinta sul Bayer Leverkusen: è quasi identico a quello di Pogba al Napoli. Coincidenze. In effetti manca solo una donna. Ma una soluzione si trova: per esempio Raiola. L’astuto Mino è manager che, all’occorrenza, la colpa se la prende anche volentieri. Basta sia ricompensata dalla mediazione.

Senza giri di parole o mediazioni, è già il momento di prendere posizione: vendere Pogba al cospetto di una “offerta indecente” (titolo di un film ai tempi di Zidane) sarà giusto oltre che ineluttabile. Ma solo a patto che funzionino bene le versioni 2.0 di Buffon e Nedved. Quindici anni fa, Zizou al Real diventò un affare soprattutto grazie a loro.

Quella di Pogba è storia ancora da scrivere. Un centinaio di milioni e cento sfumature di bianconero: sarà il romanzo dell’estate 2015. Più tormento che tormentone: un classico, quando si parla di addii. Ma la Grande Cessione è anche una grande occasione…”.

Erika

Check Also

SKY SPORT, L’agente di Milik incontra la Roma: ore decisive per l’arrivo di Dzeko in bianconero

Importanti novità di mercato sull’asse Dzeko-Juventus-Milik-Napoli. Secondo Sky Sport, l’agente di Milik è a Trigoria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *