Home / News / Sampdoria, Ferrero non è più il presidente

Sampdoria, Ferrero non è più il presidente

Massimo Ferrero non è più il presidente della Sampdoria, ne resta solo proprietario. La sua carica è decaduta, come previsto dalle norme federali, che vietano a chiunque sia stato condannato con sentenza passata in giudicato a una pena detentiva superiore a un anno (per una serie di reati, tra i quali c’è il fallimento) di diventare dirigente di club o di associazioni. E Ferrero, il 4 febbraio 2016, ha patteggiato una condanna di un anno e dieci mesi per il crac della Livingston, compagnia aerea fallita nel 2010 che apparteneva alla propria holding. Ricevuta la notizia, la Federcalcio ha avviato l’iter per la decadenza, che non è automatica, e ha informato l’ormai ex presidente e la Lega Calcio. A riportarlo è Tuttosport.

Check Also

MERCATO, Il nome di un giovane finisce sul taccuino di Paratici

Come riportato da SportMediaset, un altro giovane talento finisce sul taccuino di Fabio Paratici anzi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.