Home / News / Sarri si inchina alla Juve: “Davanti a noi c’è una squadra unica”

Sarri si inchina alla Juve: “Davanti a noi c’è una squadra unica”

E’ un Maurizio Sarri niente affatto demotivato quello che si presenza davanti ai giornalisti per la conferenza stampa pre-Palermo. Queste le sue parole riguardo alla lotta scudetto: “Non azzero il ‘sogno’ fino all’ultima giornata, anzi lo rinnovo. Stiamo facendo una grande stagione, ma di fronte c’è un qualcosa di unico, 18 vittorie e un pareggio in 19 partite è qualcosa di eccezionale e sminuisce quello che stiamo facendo. La nostra realtà di riferimento non può essere la Juventus e se guardiamo le altre realtà stiamo facendo qualcosa di straordinario. Non abbandoniamo il sogno e domani il sogno deve aiutarci a pareggiare le motivazioni del Palermo. Se c’è pressione dopo la vittoria della Juve? E’ come giocare prima. Loro vincono, non cambia nulla se vincono prima o dopo. Loro hanno sicurezze forti, vincono da anni e vanno in finale di Champions e c’è quel particolare da 200mln di euro in più, che non significa vincere per forza, ma sono gli stessi discorsi che fa la Juventus quando affronta il Barça. Non dipende solo dal fatturato, ma dal lavoro della società, infatti ha anche dirigenti di massimo livello. Noi pensiamo solo alla partita di domani, questo è l’effetto di un calcio che a me non piace. Se dipendesse da me giocheremmo tutti alle 15, sarò anacronistico ma a me piace quel calcio lì. Non bisogna guardare gli altri, se guardiamo avanti ci mettiamo solo ansia. Non possiamo fare nulla su chi vince da cinque mesi senza sosta. Sarà una gara difficile a Palermo per tutto quanto successo, sarà una squadra rivitalizzata dopo tante emozioni. Ha un organico superiore alla classifica che ha e la gara sarà più incattivita. Sarà più difficile di quello che pensavamo. La minima superficialità potremmo pagarla a caro prezzo. Che messaggio mi sento di dare alla squadra? Di continuare a fare quello che hanno fatto. Il gruppo è sorridente, consapevole che sta facendo una stagione straordinaria, senza rimpianti, ma con la serenità per giocarsela fino in fondo. Pensiamo partita per partita, gli ho detto che chi guarda la Juventus è una testa di c… perchè butta energie su un match su cui non può intervenire”.

 

 

Dybala Mandzukic

Check Also

FOTO – UNDER 23, Rafia di conceda dal Lione per firmare con la Juve

Hamza Rafia si conceda dal Lione con queste parole… pronta la sua avventura con l’Under …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.