Home / blu / SAUL: “A Torino non riuscimmo a fermare i bianconeri”
Immagine dal profilo twitter ufficiale della Juventus.

SAUL: “A Torino non riuscimmo a fermare i bianconeri”

Il centrocampista dell’Atletico Saul Niguez ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Quando Simeone è arrivato all’Atletico ha trovato un buon numero di giocatori di livello ma non una rosa intera di qualità perciò si è adattato e ha imposto uno stile basato sulla ricerca della vittoria attraverso la competizione. Col passare degli anni la rosa è migliorata e dall’Atletico ora si pretende di più”. Sulla sfida dell’anno scorso: “A Madrid tutto bene, a Torino tutto male. Con l’aggravante che sapevamo come avrebbero giocato ma non siamo riusciti a fermarli”. Su Cristiano Ronaldo: “È un giocatore differente, unico. Lui e Messi sono di un’altra galassia. Sono quasi 15 anni che sono a questo livello assurdo, lì a fare la differenza stagione dopo stagione. È qualcosa di stratosferico. Ronaldo ha 34 anni e dà tutto, sempre, con la stessa ambizione, la stessa voglia di migliorare… Fa impressione. Anche perché poi magari vedi ragazzetti di 20-22 anni che tirano a campare con un atteggiamento passivo, come se del calcio gli importasse in maniera relativa. Ronaldo è un esempio per tutti”.

Check Also

JUVENTUS, domani visite per Pjanic e Costa

Sia Pjanic che Douglas Costa hanno lasciato in anticipo il campo a causa di problemi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.