Home / News / Scambi velenosi Cassano-Donadoni nel dopo partita Parma-Juventus

Scambi velenosi Cassano-Donadoni nel dopo partita Parma-Juventus

Una partita giocata a fioretto. E a distanza per non farsi troppo del male.

Nel botta e risposta del dopo partita Parma-Juventus, Roberto Donadoni e Antonio Cassano affondano reciproci colpi e accuse.

E se il primo “tocca” il barese: “Ci vuole più dignità a rimanere in sella che ad andarsene. E’ facile dire che me ne vado perché non mi pagano o perché avevo altre offerte. Ha senso solo fare il proprio dovere fino in fondo. Non bisogna pensare solo per sè, è da ipocriti e vigliacchi”.

L’altro affonda attraverso il profilo Instagram della moglie: “Dopo 17 sconfitte parlare di dignità è il colmo! Capisco che hai perso l’occasione per andar via e capisco anche l’attaccamento ai soldi, ma prima o poi qualcuno ti cercherà, stai tranquillo Crisantemo! AC”.

Erika

Check Also

Paratici

JUVE, Paratici multato dal Giudice Sportivo: “Frasi irrispettose nei confronti degli ufficiali di gara”

Il giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato per una giornata Vanja Milinkovic …