Home / News / Scontri a Siviglia, il club spagnolo prende le distanze: “Questi criminali non ci rappresentano”

Scontri a Siviglia, il club spagnolo prende le distanze: “Questi criminali non ci rappresentano”

Dopo gli scontri avvenuti nella notte con i tifosi bianconeri presi di mira da un gruppo di tifosi del Siviglia prima della gara di questa sera, il club spagnolo ha diramato un comunicato ufficiale chiarendo la sua posizione: “Il club ha chiesto alla polizia tutte le informazioni circa i tifosi coinvolti negli scontri, per sapere se sono degli abbonati. Il Siviglia ripudia quel che è successo e condanna chi è stato protagonista della rissa con i tifosi della Juventus. Questi criminali non rappresentano i valori di tolleranza e rispetto del club”.

Check Also

KOEMAN, Su Pirlo: “Ci sarà un motivo se oggi allena la Juve. Sia a me che a lui serve tempo”

L’esperto Ronald Koeman contro l’esordiente Andrea Pirlo. Il tecnico del Barcellona ha commentato così la nuova avventura in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *