Home / News / Serie A, allenatori in bilico: la situazione

Serie A, allenatori in bilico: la situazione

La Serie A è finita da poco ma si pensa già al prossimo campionato: per molte squadre la situazione allenatore è ancora tutta da chiarire, vediamo insieme le situazioni più importanti:


PRANDELLI/LAZIO – 
L’ufficializzazione dell’intesa con Prandelli slitta ancora. E la situazione comincia ad assumere strani contorni. Probabile che Lotito temporeggi, tuttavia i rumors su incontri del presidente con altri tecnici (Ventura, Maran, Giampaolo) qualche dubbio lo insinuano. La soluzione dell’enigma è comunque vicina. Entro la fine della settimana la Lazio comunicherà il nome del nuovo allenatore.

MARAN/CHIEVO-ATALANTA – E’ in programma oggi l’incontro tra Maran e Campedelli. Allenatore e presidente del Chievo dovranno finalmente chiarire la situazione che si è ingarbugliata col passare dei giorni. Finito il campionato con un ottimo nono posto, il tecnico aveva spiegato di voler cambiare nonostante il contratto fino al 2018 e un’opzione per altri due. Il Chievo ha però preso tempo per liberarlo e dare l’o.k. all’Atalanta, la società interessata al tecnico.

BALLARDINI/PALERMO –
Tutto fermo anche a Palermo. Ballardini, l’allenatore della salvezza e il presidente Zamparini sembrano sempre più lontani. L’incontro non è stato ancora fissato e le possibilità che il tecnico resti stanno diminuendo col passare dei giorni. A questo punto tutto è possibile. Zamparini potrebbe scegliere un emergente (Oddo, impegnato col Pescara nei playoff per andare in A), Stellone e anche Reja che, comunque vada a finire, difficilmente resterà a Bergamo.

Check Also

JACOMUZZI: “Sarri? Le squadre rendono in base alle sue idee”

Carlo Jacomuzzi ha parlato così a Radio Sportiva: “Sarri? Non cambia il mondo, ma cerca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.