Home / blu / SERIE A, Giocare fino a luglio per concludere il campionato con possibile conclusione nella prossima edizione

SERIE A, Giocare fino a luglio per concludere il campionato con possibile conclusione nella prossima edizione

Il Campionato 2019-20 verrà concluso anche a costo di giocarlo fino a luglio inoltrato se la FIGC e gli altri organi competenti daranno la loro approvazione. Tra le più necessarie di deleghe, sicuramente spicca quella di dare la possibilità ai giocatori in scadenza contrattuale prevista per il 30 giugno, la possibilità di allungarla di quanto basta per chiudere la stagione con la rispettiva squadra. La Serie A potrebbe non tornare a riprendere ad aprile come previsto ad inizio emergenza, ma bensì, come le ipotesi più pessimiste prevedono, il week end del 2-3 maggio. Ieri sera Damiano Tommasi, presidente dell’Aic, ha addirittura dichiarato che «potremmo anche dover aspettare a fine maggio inizio giugno». Le parole dell’ex giocatore della Roma, si basano su dati scientifici, mettendo in primo piano la tutela della salute. A ribadire il concetto, anche il presidente della FIGC Gravina intervenuto ieri a “Radio Anch’io Sport” dichiarando: «La nostra intenzione è di concludere il campionato. A costo di giocare ogni tre giorni o di chiedere una deroga per finire a luglio. Al momento non posso nemmeno escludere l’ipotesi di un campionato spalmato su due stagioni, con le ultime due da giocare nella prossima».

 

Fonte: Corriere dello Sport

Check Also

CORR. TORINO, La “Juve tre” aiuta Sarri

Per ripartire al meglio la Juventus si è concessa ieri sera una partitella in famiglia. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *