Home / News / SERIE A, Gravina: “Serie A e Serie B a 20 squadre”

SERIE A, Gravina: “Serie A e Serie B a 20 squadre”

Il neo presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha raccontato a Sky i suoi primi 50 giorni da presidente e le sue idee sulle nuove riforme: “L’entusiasmo che siamo riusciti a concentrare in questi 50 giorni lo dobbiamo rafforzare e per farlo abbiamo bisogno dei risultati. E i risultati devono seguire alcune idee. Oggi, forse, quel 97,20% ha generato un effetto di grandissimo entusiasmo che adesso dobbiamo coltivare ed alimentare. Il mondo professionistico non può avere più di 40 squadre che sono le 20 di Serie A e le 20 di Serie B. Ho proposto al governo ed è in atto una norma che riguarda la disciplina del semi-professionismo. Il format corretto che ha sottoscritto quel 97,20 prevede la Lega A a 20, la B a 20, Lega Pro a 60 con semi-professionismo. Poi ci sarà un confronto nel dare un giusto risarcimento eventualmente alla Lega Pro, ipotizzando una quinta promozione”.

Check Also

MERCATO, Jovic nuovo nome per il post Higuain

Secondo quanto riportato da “Ok Diario” la Juventus tra i nomi per il post Higuain …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *