Home / News / SERIE A, Mazzola:”Alla Juve basta alzare le mani per avere un rigore “
FIRENZE,ITALIA 21 MARZO 2016 - LA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, AL CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO, IN PREPARAZIONE ALLE PARTITE AMICHEVOLI CONTRO LA SPAGNA, CHE SI SVOLGERA' A UDINE IL 25 MARZO 2016? E CONTRO LA GERMANIA, CHE SI SVOLGERA' A MONACO IL 29 MARZO 2016 - ALLENAMENTO. - NELLA FOTO: CARLO TAVECCHIO, PRESIDENTE FIGC CON ANTONIO CONTE.

SERIE A, Mazzola:”Alla Juve basta alzare le mani per avere un rigore “

La bandiera dell’Inter Sandro Mazzola non si è risparmiato nel commentare la prestazione della squadra di Antonio Conte :
“Conte? Abbiamo fatto bene a toglierlo alla Juve, ma non mi convince… – ha spiegato ai microfoni di ‘Un Giorno da Pecora’ -. Quando parla mi sembra parli ancora con gli juventini invece che con i nostri”. “Si nasce juventini come si nasce interisti, è difficile cambiare – ha continuato Mazzola -. Conte continua a essere un bianconero, Non c’è niente da fare, è una cosa che ha dentro proprio”. Questa sensazione, secondo Mazzola, l’allenatore la trasmette anche durante la partita. “Vorrebbe parlare come da juventino, poi si accorge che è all’Inter e parla da interista”, ha spiegato. Protestando con gli arbitri come quando era alla Juve…? “Come avete fatto a indovinare? Alla Juve gli bastava alzare le mani e guardare l’arbitro per avere un rigore qui. Qui invece no”, ha continuato Mazzola, alzando il tiro.Poi una stoccata anche a Rocchi per la direzione di Inter-Juve di domenica sera: “L’arbitro ha favorito la Juve? Cavoli, come sempre, anche ieri”.  Infine una battuta sull’assenza di Icardi: “Manca, mi piaceva molto. Lo preferisco a Lukaku”.

Check Also

MERCATO, Il Valencia continua a spingere per Rugani

Secondo quanto riportato da Sky Sport il Valencia continua a spingere per Daniele Rugani. Con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *