Home / Calciomercato / Settimana decisiva per il mercato della Juventus: il punto su Douglas Costa, N’Zonzi e le altre trattative

Settimana decisiva per il mercato della Juventus: il punto su Douglas Costa, N’Zonzi e le altre trattative

Come riportato oggi da Tuttosport, la settimana dei vertici di mercato bianconeri è fitta-fitta di impegni e appuntamenti che possono appunto rivelarsi decisivi in questo senso.

Si varia dal nuovo portiere ai goleador di presente e futuro, spaziando per pedine preziose in ciascun reparto di gioco. Il doppio obiettivo è quello – primario – di battere sul tempo la concorrenze delle altre big europee onde evitare spiacevoli intromissioni proprio sul più bello, e – secondario ma non marginale – di mandare nuovi messaggi ai naviganti. Roba del tipo: la Juve è sempre sul pezzo (meglio, sui pezzi: pregiati di mercato) e non ha alcuna intenzione di abbassare ambizioni e investimenti né per ciò che concerne l’ambito nazionale, né per ciò che concerne quello europeo. Oltretutto – altro aspetto da non sottovalutare – nel recente summit con Massimiliano Allegri s’è convenuto sull’importanza di provare a confezionare in tempi rapidi una rosa quanto più possibile “definitiva”, in modo tale che il tecnico possa sin dai primi giorni di ritiro estivo iniziare a plasmare il nuovo gruppo con il chiaro intento di portarlo a vincere la Champions League.

Dunque acceleratore premuto su Douglas Costa in primis: esplicitamente richiesto da Allegri e, a prescindere, ritenuto da Marotta e Paratici elemento rispondente in tutto e per tutto all’identikit del giocatore richiesto in trequarti. Idem come sopra in merito a N’Zonzi: altro profilo ideale, altro profilo da porre immediatamente al riparo dalla concorrenza. I nuovi contatti con Bayern Monaco e Siviglia possono risultare decisivi.
E pure l’imminente missione londinese per il portiere Szczesny (intermediari massicciamente al lavoro) si porta appresso aspettative e ottimismo di buon livello.

Inoltre, in ambito nostrano, le prossime ore porteranno alla definizione dell’accordo con la Sampdoria per Schick. Un po’ più per le lunghe dovrebbero invece andare le trattative per De Sciglio con il Milan, ma anche in questo caso negli ambienti bianconeri si respira ottimismo.

Check Also

QUI ATALANTA, di corsa verso la Juventus: domani altra sessione a porte chiuse

L’Atalanta si prepara alla sfida contro la Juventus. Anche oggi allenamento pomeridiano a porte chiuse. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.