Home / News / Simone Pepe: “La Juve è qualcosa di unico, vi svelo la sua forza…”

Simone Pepe: “La Juve è qualcosa di unico, vi svelo la sua forza…”

Simone Pepe ha parlato del momento della Juventus alla Gazzetta dello Sport: “La Juve è qualcosa di diverso da tutto il resto, quando ci entri capisci cosa vuol dire, devi vincere perchè prima di te gli altri lo hanno fatto e quelli dopo lo faranno. Tra quelli che mi hanno stupito di più, escludendo Pirlo e Buffon, mi ha stupito Vidal, era quello più intenso anche in allenamento, trascinava la squadra con il pressing, a volte anche confusionario, oppure Vucinic, non è vero che non avesse voglia, anzi… Nel 2011 Conte mi disse vuoi fare la mezzala o l’esterno? Per fortuna alla fine feci la mezzala, la forza è ancora nella BBC e nel portiere, ora ci sono anche Benatia e Rugani, al Pescara serve un’impresa. Può essere l’anno buono della Champions, nella serata di Berlino ero devastato dal dolore anche se ero solo una comparsa.  A Pescara funziona tutto alla grande, Oddo è un grande allenatore, purtroppo contano i risultati, ma qui c’è grande qualità. Meritano in tanti, ma io dico Cristante, Caprari, Verre e Biraghi. Infortunio e sfortuna? Di fortuna ne ho avuta tanta, nonostante quei due anni e mezzo fuori”.

Check Also

TUTTOSPORT, Attesa per il tampone di CR7

“CR7 Tampone Juve“ scrive Tuttosport. “Oggi il test decisivo: se l’ esito sarà negativo, Ronaldo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *