Home / blu / Squadre B, la nuova proposta già in discussione. Agnelli: “Esigenza per la crescita dei giovani”

Squadre B, la nuova proposta già in discussione. Agnelli: “Esigenza per la crescita dei giovani”

Come riporta la Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, dopo giorni di indiscrezioni e congetture è arrivata finalmente l’ufficialità dell’introduzione delle Squadre B nel campionato italiano di Serie C. Incontro decisivo tra Fabbricini, Gravina e Tommasi per trovare un accordo. Accordo che è stato raggiunto anche con il benestare di Malagò. Ma le polemiche per la nuova proposta non tardano ad arrivare, la Lega di B è sul piede di guerra e minaccia il blocco di playoff e playout. Il presidente di B, Balata, vuole la cancellazione del provvedimento e denuncia l’assenza di confronto con la cadetteria che sarebbe la categoria più colpita dalla nuova proposta. In agitazione anche qualche club di Serie C, dopo l’annuncio ma, a parte qualche dettaglio da limare, l’idea potrebbe davvero cambiare volto al settore giovanile italiano. Ne è d’accordo anche il presidente della Juventus, Andrea Agnelli: “Squadre B esigenza per la crescita dei giovani”.

Check Also

SOCIAL, Demiral e altri calciatori turchi in una bufera politica

In questi giorni alcuni giocatori turchi si sono resi protagonisti di un acceso dibattito politico. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.