Home / News / STADIUM, Ieri atmosfera surreale: due curve contro entrambe bianconere

STADIUM, Ieri atmosfera surreale: due curve contro entrambe bianconere

Atmosfera surreale durante il primo tempo allo Stadium: una parte dello stadio contro l’altra, cori di tifosi juventini contro tifosi juventini. Anzi, insulti di tifosi juventini a tifosi juventini.

La Curva Sud, che porta il nome di Gaetano Scirea, è il cuore del tifo organizzato ma vive un costante mal di pancia contro la società, a causa soprattutto dell’aumento dei prezzi. Da qui lo sciopero, che dura ormai da tempo e rischia di estendersi alla partita contro l’Atletico. Ieri, infatti, per 39 minuti si sono sentiti cori, a sprazzi, solo dal resto dello Stadium. La Sud ha iniziato a cantare al 39esimo, minuto scelto simbolicamente per ricordare le vittime dell’Heysel, ma a quel punto la maggioranza dello stadio ha fatto sentire la sua voce di protesta, con fischi agli ultrà. Da una parte la curva Nord urlava «scemi» alla Sud, dall’altra la Sud rispondeva con «la Juve siamo noi» e «siete un pubblico di m…». Una battaglia intestina, con il solo Kean a strappare applausi a tutti.

La situazione è ovviamente surreale se si considera che martedì la Juventus si giocherà tutto contro l’Atletico Madrid. Allegri ha già chiesto più volte al pubblico di spingere la squadra, ma i presupposti non sono propriamente ideali… Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

Check Also

CASOTTI, “Pericolo urne per la Juve, ci sono dei pericoli”

Federico Casotti, collega di Dazn, ai microfoni di Radio Sportiva ha parlato dei sorteggi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.