Home / News / Tavecchio: “Cosa c’è peggio di una bomba?”

Tavecchio: “Cosa c’è peggio di una bomba?”

Tavecchio non usa mezzi termini per giudicare la brutta giornata di ieri all’Olimpico dal punto di vista dell’ordine pubblico. Ecco le sue parole raccolte dalla Gazzetta dello Sport: “Buttare una bomba carta in una curva di uno stadio è un atto eversivo, oltre che premeditato. Cosa c’è di più grave che lanciare una bomba? Ora per i responsabili ci vogliono sanzioni penali di massimo livello». Non solo. «La società è intrisa di violenza e il calcio non può rimanerne fuori, anche se c’è bisogno di risposte repressive. Bisognerà valutare attentamente quanto accaduto, sentiti gli organi di giustizia, per poi prendere provvedimenti conseguenti di ordine pubblico”

juve_arieta179

 

 

 

Check Also

ALEX SANDRO, infortunio per il brasiliano

Tegola per Sarri: Alex Sandro sì è infortunato nel corso dell’ultimo match con il Brasile. …