Home / News / Tavecchio torna a parlare di Calciopoli

Tavecchio torna a parlare di Calciopoli

Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, è tornato a parlare dei fatti di Calciopoli. Queste le sue parole ai microfoni di repubblica: “La Juve sul campo era nettamente la più forte, di Scudetti ne ha vinti 32: la squadra non ha rubato nulla e non avrebbe avuto bisogno di certi magheggi. Lo dico da vecchio interista, anche se più tiepido. Però la sentenza Calciopoli, che ha sanzionato i comportamenti del club fuori dal campo, è legge e siamo qui per farla rispettare. ll 23 marzo la Cassazione scriverà la parola fine su Calciopoli: la causa della Juve è temeraria e, vedrete, sarà la FIGC a chiedere i danni”.

Simone

 

 

Check Also

Di Gennaro: “McKennie, Rabiot e Ramsey non sono da Juve. Servono certezze”

Per commentare l’ultima giornata di campionato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l’ex giocatore …