Home / News / Thiam: “Empoli dimensione perfetta per me, mi mancava il calore dell’Italia”

Thiam: “Empoli dimensione perfetta per me, mi mancava il calore dell’Italia”

Mame Baba Thiam, attaccante di proprietà della Juventus, riparte da Empoli. Ecco le sue parole riportate dal sito del club toscano. r”Avevo voglia di essere a disposizione per domenica, ho aspettato un po´ perché il mio è stato un trasferimento internazionale, alla fine sono contento di essere qui e di essere a disposizione per la trasferta di Genova. Sono stato in Belgio e poi in Grecia, ma non vedevo l´ora di tornare qui. Sono stato qui quattro anni e sinceramente non vedevo l´ora di tornare. Dell´Italia mi mancava soprattutto il calore della gente. Qui ad Empoli mi sono trovato subito bene con la squadra e con il mister, ho iniziato a lavorare ed ora spero di dare una mano concreta per la salvezza. Prima di arrivare qui conoscevo Dioussè che è senegalese come me e Buchel. Alcuni ragazzi li conoscevo perché ci siamo scontrati da avversari. Nella mia carriera ho giocato in diversi moduli. Prima ero una seconda punta, poi alcuni allenatori mi hanno fatto giocare anche da esterno. Diciamo che davanti, posso ricoprire tutti i ruoli. Ora spero di dimostrare qui le mie qualità. In Italia ho imparato la tattica di mio credo di essere un giocatore veloce e bravo nel fraseggio, ma come ogni giocatore ogni giocatore devo migliorare e questo è lo spogliatoio giusto per farlo. Empoli mi sembra una città a dimensione d´uomo e ho trovato anche Assane che mi aiuta ad integrarmi nella città, sono felice della mia scelta”.

Check Also

SPADAFORA, Questione stadi: “Per il momento non più di mille spettatori. Dall’8/10 possibili cambiamenti”

“In questo momento non possiamo andare oltre le mille persone, ma a partire dall’8 ottobre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *