Home / Calciomercato / Caldara, trovato l’accordo per il nuovo Barzagli: le cifre

Caldara, trovato l’accordo per il nuovo Barzagli: le cifre

Le milanesi avevano provato a “infastidire” la Juventus: il Milan, soprattutto, sorretto dalla volontà targata Silvio Berlusconi di italianizzare sempre più la rosa rossonera. Ma non c’è stato niente da fare: Mattia Caldara è, di fatto, il primo acquisto del club bianconero sul mercato invernale, anche se ufficialmente la sessione di trattative si aprirà il 3 gennaio e l’arrivo del 22enne bergamasco a Torino è previsto non prima di giugno. Da ieri, ad ogni modo, anche gli ultimi nodi sono stati sciolti, sebbene l’affare tra la società di corso Galileo Ferraris e l’Atalanta non sia stato mai davvero in dubbio: perché il difensore centrale, a sua volta lusingato dall’interesse del Milan dove non avrebbe faticato a ritagliarsi un posto da titolare, è stato affascinato dalla prospettiva bianconera fin dall’inizio.
L’accordo è stato portato a termine sulla base di 20 milioni destinati al club nerazzurro. Già, 20 milioni composti da 15 di base fissa e 5 legati alla parte variabile, anche se sono circolate voci relative a numeri leggermente più elevati. A riportarlo è Tuttosport.

Check Also

LIVE MB, JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0: CR7 NON SI NEGA LA GIOIA DEL GOL

Arriva il triplice fischio di Piccinini che manda le squadre sotto la doccia. La Juventus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *