Home / News / UDINESE, Mandragora si presenta: “Spero sia l’anno della consacrazione”

UDINESE, Mandragora si presenta: “Spero sia l’anno della consacrazione”

Prime dichiarazioni da centrocampista dell’Udinese rilasciate da Rolando Mandragora, calciatore classe ’97 che il club friulano ha acquistato dalla Juventus per 20 milioni di euro: “Spero che quest’anno sia l’anno della consacrazione per me in Serie A. Voglio far bene e divertire i tifosi bianconeri insieme ai miei compagni. Essere l’acquisto più oneroso della storia dell’Udinese per me è un onore: farò di tutto per ripagare l’investimento fatto e l’apprezzamento che avete nei miei confronti. Ho scelto il numero 38 perché è quello con cui ho esordito in Serie A. Me lo sono anche tatuato perché è un sogno che si è avverato. Penso molto all’Italia, non lo nego. Ma prima devo pensare all’Udinese: far bene qui è la chiave per arrivare a giocare con la maglia azzurra. Sicuramente il mio ruolo in campo comporta molta responsabilità. Mi trovo bene anche perché ho giocato con Barak e Fofana che mi hanno dato una grossa mano. Penso che questo sia un anno molto importante per la mia carriera, la scelta di venire all’Udinese è stata molto ponderata”.

Check Also

CAPELLO, “La Juve anche con Sarri ha mantenuto il trend di vincitrice in Italia”

Fabio Copello, ex allenatore della Juventus, ha parlato dei bianconeri ai microfoni de Il Mattino. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.