Home / blu / UEFA, ECA e LEGHE EUROPEE, “Fermare le competizioni è l’ultima spiaggia”

UEFA, ECA e LEGHE EUROPEE, “Fermare le competizioni è l’ultima spiaggia”

A causa dell’emergenza Coronavirus, in Belgio la Lega calcio ha optato per assegnare il titolo campione al Bruges. Immediata la presa di posizione presa dalla Uefa, ECA e dalle leghe europee, i quali hanno immediatamente diramato dal comunicato congiunto firmato da Ceferin e Agnelli, rispettivi presidenti dei primi due organi sopracitati: “La priorità è concludere i campionati. E’ richiesto a tutte le Leghe di elaborare piani e calendari entro la metà di maggio per stilare un potenziale calendario con tutte le partite del calcio tra luglio e agosto, con la possibilità che la Champions e l’Europa League ripartano dopo i campionati stessi. Da parte nostra, fermare le competizioni è l’ultima spiaggia: ad oggi non ripartire con campionati, Champions e Europa League sarebbe una scelta prematura e non giustificata”.

Check Also

LIVE MB, JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0: CR7 NON SI NEGA LA GIOIA DEL GOL

Arriva il triplice fischio di Piccinini che manda le squadre sotto la doccia. La Juventus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *