Home / News / Ugolini: “I fischi non hanno aiutato Higuain. Si aspettava un’accoglienza diversa”

Ugolini: “I fischi non hanno aiutato Higuain. Si aspettava un’accoglienza diversa”

“Fischi a Higuain? Sicuramente non lo hanno aiutato. Credo sia rimasto sorpreso da questa accoglienza, sperava in qualcosa di diverso, ma i tifosi si sono sentiti traditi: non tanto perché ha lasciato il Napoli, ma perché è andato alla Juventus”. Così Massimo Ugolini, inviato del Napoli per Sky Sport, ha commentato a TMW Radio il ritorno di Gonzalo Higuain al San Paolo il giorno dopo il pareggio tra Napoli e Juventus. “I fischi l’hanno condizionato e – prosegue – hanno condizionato anche la Juventus che è apparsa molto schiacciata. Da anni frequento il San Paolo e una cosa del genere non l’avevo mai sentita, una cosa unica da vivere”.

Quali insegnamenti può trarre il Napoli dalla gara di ieri?
“Una squadra che chiude il match con più del 70% di superiorità territoriale deve segnare di più ed essere più cinica, magari proponendo qualche alternativa in più. Magari Milik in campo avrebbe fatto comodo.

Check Also

TUTTOSPORT, “Pogba-De Ligt, blitz Juve”

Su Tuttosport prima dedicata al mercato. “Pogba-De Ligt, blitz Juve”. Missione Juve a Montecarlo con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.