Home / blu / Un grande bomber d’Europa arriverà. Ecco i nomi

Un grande bomber d’Europa arriverà. Ecco i nomi

Alla ricerca di un grande attaccante per svoltare anche in Champions, scrive Tuttosport. La Juventus guarda oltre Morata, tornato a Madrid per 30 milioni. E conta di incassare altri 30 milioni dalla cessione di Zaza (il Wolfsburg preme). E dalla capitale spagnola può arrivare il bomber della prossima stagione bianconera: Karim Benzema è sempre più chiacchierato in qualità di possibile cessione eccellente tra i Blancos. E’ un pupillo di Florentino Perez, però questo non basterà a trattenerlo, soprattutto qualora dovesse arrivare alla corte di Zinedine Zidane un altro top player in quel settore. La Juventus ha intenzione di mettere a disposizione una somma consistente per l’acquisto di un fuoriclasse: per Benzema, classe 1987 e dunque non più giovanissimo calcisticamente, possono bastare, si fa per dire, 40 milioni. Un sacrificio sostenibile per un centravanti sul quale si possono avere perplessità fuori dal campo, ma di sicuro non dentro: il francese ha conquistato la Champions due volte da protagonista, oltre a tutti i trofei nazionali collezionati sempre con la maglia del Real. Ipotizzabile una resistenza da parte di Florentino, però anche l’ingaggio dell’attaccante non è così lontano dai parametri bianconeri dunque ci sono margini di manovra: 6 milioni netti a stagione lo stipendio a Madrid, in bianconero con i bonus può avvicinare quella cifra in maniera sensibile. Benzema stuzzica l’appetito di bomber da parte dei bianconeri, anche se dalle stanze di corso Galileo Ferraris non filtrano conferme. Piuttosto è certa la strategia: un profilo alto per un investimento considerevole.

A tutto campo
Resta un’opzione concreta Alexis Sanchez nonostante la resistenza granitica dell’Arsenal di Wenger. Il cileno è considerato da Massimiliano Allegri una prima scelta per l’attacco grazie a caratteristiche tecniche che possono sposarsi alla perfezione con il materiale umano a disposizione dell’allenatore livornese.Sanchez costa caro, ma questo aspetto non spaventa la Juve. E lo stesso discorso vale per l’ingaggio. Il nodo è rappresentato dalla volontà dell’Arsenal di non privarsi di un elemento considerato insostituibile. Almeno per ora.
Altri big
Vietato sottovalutare altre due strade. Una porta a Edinson Cavani: l’uruguaiano può diventare una scheggia impazzita del mercato qualora dovesse perdurare lo stallo con il Psg sul rinnovo contrattuale. E poi c’è Gonzalo Higuain, il sogno juventino a occhi aperti. In un colpo solo la Juventus si assicurerebbe con il Pipita uno degli attaccanti più forti d’Europa e indebolirebbe in maniera devastante una rivale diretta come il Napoli. Anche in questo caso c’è di mezzo l’Arsenal che ha formulato una maxi offerta per l’argentino (approfondimento a pagina 17), ma un tentativo da parte della Juve verrà effettuato. Zero dubbi.
benzema
 

Check Also

ALEX SANDRO: “Tre punti importanti. Sarri? Ci farà i complimenti”

Intervenuto a Sky, il laterale della Juve Alex Sandro ha detto: “E’ stata una partita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.