Home / News / UNDER 23, match report e parole di Pecchia dopo la sconfitta interna

UNDER 23, match report e parole di Pecchia dopo la sconfitta interna

Direttamente dal sito ufficiale, ecco il match report della sfida contro la Pistoiese. In fondo all’articolo, anche le parole di Mister Pecchia:

“Under 23, al Moccagatta passa la Pistoiese

Il doppio vantaggio degli ospiti nel primo tempo decide la sfida contro i bianconeri.

Dopo la vittoria contro l’Alessandria in Coppa Italia Serie C, la Juventus U23 ospita la Pistoiese allo stadio Giuseppe Moccagatta.

LA GARA
La partenza dei bianconeri è di personalità ma sono gli avversari al 5’ ad avere la prima chance con Gucci, il cui destro secco viene però neutralizzato dal portiere bianconero Loria. La Juve risponde prima, al 14’, con una punizione a giro di Beltrame, deviata sopra la traversa da Pisseri e poi, al 18’, con Han, che si rende pericoloso dalla destra con un diagonale velenoso sul palo più lontano.

Sono però gli avversari a passare in vantaggio al 28’ con Llamas, che dal limite, libera un sinistro violento diretto sotto la traversa. E prima dell’intervallo, al 46’, la Pistoiese raddoppia su calcio di rigore con Stijepovic.

Nel secondo tempo la Juve cerca il passo giusto per accorciare le distanze. Le occasioni più importanti capitano a Beruatto (65′), il cui sinistro basso sfiora di poco il palo e a Mota Carvalho (84′), che non trova di poco lo specchio della porta in torsione. La porta della Pistoiese rimane però chiusa fino al triplice fischio del direttore di gara.

LE PAROLE NEL POST-PARTITA
«Potevamo essere più lucidi – commenta Pecchia nel post-gara -, ma faccio comunque i complimenti ai miei perchè in 20 giorni hanno tenuto dei ritmi altissimi e la prestazione di oggi probabilmente è figlia di questo percorso che ci ha tolto energie fisiche e mentali. Adesso c’è la sosta e poi ripartiremo al meglio.»

«Il primo tempo è stato segnato da due episodi – le parole di Beltrame a fine gara – ma nel secondo tempo serviva una reazione e c’è stata. Sicuramente è mancata un po’ di precisione, forse dovuta al tour da force dal quale arrivavamo. Questo periodo però ci ha lasciato consapevolezza e fiducia nei nostri mezzi»”

Check Also

DE LIGT, Tornerà in campo ad ottobre

Nel post gara della sfida contro il Lione il difensore della Juventus, Matthijs de Ligt, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *