Home / News / Vecchi: “Melo può essere utile, ma viene da una lunga inattività”

Vecchi: “Melo può essere utile, ma viene da una lunga inattività”

L’allenatore dell’Inter Stefano Vecchi ha parlato nella conferenza stampa della partita contro il Crotone. Ecco le sue parole:

“Sicuramente in qualche uomo sarà diversa rispetto alla partita di giovedì, innanzitutto perché non abbiamo Medel squalificato. Poi dobbiamo le condizioni di qualche acciaccato. Vediamo come arrivano i ragazzi all’allenamento e valuteremo. Crotone è un ambiente bello, che ha trovato la Serie A che è una realtà impensabile. Hanno raccolto risultati attraverso serenità e competenza e arriva da una serie di gare giocate fatte bene, perché col Napoli pur perdendo hanno fatto un secondo tempo in recupero, hanno pareggiato a Firenze subendo il pari nel finale e hanno battuto il Chievo. Arriveranno a San Siro con la carica giusta, noi dovremo fare lo stesso senza guardare la classifica”.

Come stanno Kondogbia e Felipe Melo?
“Kondogbia come tutti in questi giorni l’ho visto voglioso, carico, determinato. Melo era un periodo che era stato messo da parte, credo che sia un elemento che possa far comodo in determinati momenti anche se al momento non ha i 90 minuti nelle gambe. La sua presenza fisica in mezzo al campo, nelle palle inattive può essere utile alla squadra. Chiaro che la lunga inattività dalle gare non è facile da riprendere”.

Check Also

Paratici

JUVE, Paratici multato dal Giudice Sportivo: “Frasi irrispettose nei confronti degli ufficiali di gara”

Il giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato per una giornata Vanja Milinkovic …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *