Home / Calciomercato / Witsel fa le valigie e va in Cina: “Offerta irrinunciabile, ma sarò sempre tifoso della Juventus”

Witsel fa le valigie e va in Cina: “Offerta irrinunciabile, ma sarò sempre tifoso della Juventus”

A gennaio o a giugno sarò della Juventus“. Parole di Axel Witsel di pochi mesi fa. Ma i soldi possono tutto ed ecco la retromarcia del belga che ha deciso di trasferirsi in Cina nel Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro. A spiegare la scelta ci ha pensato lo stesso Witsel attraverso le pagine di Tuttosport:

“E’ stata una scelta molto difficile, perché da una parte c’era una grandissima squadra e un top club come la Juventus, ma dall’altra c’era un’offerta irrinunciabile per il futuro della mia famiglia. I dirigenti bianconeri si sono sempre comportati da signori con me e non posso che essere grato a loro. Sarò tifoso della Juventus e mi auguro che i bianconeri possano trionfare in Champions. E poi chissà, magari in futuro succederà che le nostre strade si incroceranno”.

Check Also

ARBITRI, La designazione di Juventus – Sampdoria

Questa la designazione del match tra Juventus e Sampdoria: JUVENTUS – SAMPDORIA h. 20.45 PICCININI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *