Home / Calciomercato / Witsel jolly tuttofare. Così potrebbe cambiare la Juve

Witsel jolly tuttofare. Così potrebbe cambiare la Juve

Axel Witsel: è la pedina perfetta a centrocampo sul quale concentrare gli sforzi per rinforzare il reparto, ma non solo in quanto il belga dello Zenit San Pietroburgo è un giocatore duttilissimo. A giugno – scrive Tuttosport – si svincola dallo Zenit, ma vorrebbe anticipare i tempi: dopo la beffa estiva e il rifiuto di tutte le offerte di rinnovo, spera di approdare a inizio anno a Torino. La Juventus offre dai 4 ai 6 milioni per chiudere la pratica: c’è ottimismo. Del resto lo stesso giocatore ha annunciato di approdare alla Juventus «a gennaio o a giugno». In quanto jolly di centrocampo, Witsel è assai adatto a svolgere il ruolo di mediano, posizione che ricopre con lo Zenit. Alla Juventus potrebbe alternarsi con Pjanic in un centrocampo a tre (Khedira-Marchisio-Witsel), oppure liberare il bosniaco, che potrebbe così avanzare per fare il trequartista.
Volendo il belga può giocare anche sulla destra della mediana, come per esempio in nazionale. Dipende dal modulo adottato e dalle necessità: in passato ha pure giocato come difensore centrale proprio per l’emergenza.
Infine, ruolo alternativo, ma comunque nelle sue corde, Witsel può essere utilizzato anche dietro alle punte, come trequartista. Possiede il piede e il tocco. E poi è pure bello da vedersi visto l’eleganza nei movimenti e nella giocata.

Check Also

SZCZESNY: “La Juventus gioca sempre per vincere tutti i trofei. Ieri gara non bellissima ma che ha portato 3 punti importanti“

Wojciech Szczesny ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria maturatosi nella serata di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *