Home / juventus women / WOMEN, Girelli: “Io presa di mira da imbecilli che odiano la Juve. Andavano allontanati…”
Immagine presa dal profilo twitter ufficiale della Juventus Women.

WOMEN, Girelli: “Io presa di mira da imbecilli che odiano la Juve. Andavano allontanati…”

Ai microfoni di Letteradonna.it è intervenuta la calciatrice della Juventus Women, Cristiana Girelli, in gol contro la Fiorentina, nella sfida di ieri nel capoluogo toscano. La giocatrice classe 1990 è stata insultata dai tifosi presenti. Ecco le sue parole:

“Mi hanno urlato che ho il culone, che sono grassa e grossa, che sono brutta come la maglia che indosso, che sono una juventina di merda. Se ci ripenso mi viene da ridere, anche in campo mi sono messa a ridere. Sono stati quattro imbecilli che odiano la Juve e mi hanno presa di mira perché ho fatto il primo gol. Trovo assurdo che una cosa simile sia accaduta proprio durante la Giornata contro la violenza sulle donne. Si predica bene e si razzola male. Quelle persone andavano allontanate ma nessuno lo ha fatto. Durante la partita Ilaria Mauro appena ha sentito gli insulti si è rivolta verso la tribuna chiedendo di smetterla. Questa la cosa la trovo da apprezzare e sottolineare”.

Check Also

JACOMUZZI: “Sarri? Le squadre rendono in base alle sue idee”

Carlo Jacomuzzi ha parlato così a Radio Sportiva: “Sarri? Non cambia il mondo, ma cerca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.