Home / juventus women / WOMEN, la Juve vince in rimonta, Guarino: “Non era semplice partire con il piede giusto”
Immagine presa dal profilo Twitter ufficiale dell'allenatrice.

WOMEN, la Juve vince in rimonta, Guarino: “Non era semplice partire con il piede giusto”

La Juventus Women vince in rimonta contro l’Empoli Ladies. Questo quanto si legge sul sito ufficiale bianconero:

Le Campionesse d’Italia passano in rimonta alla prima di campionato a Vinovo contro l’Empoli Ladies: 2-1 il finale.

La Juventus ricomincia come aveva concluso lo scorso campionato: con una vittoria. Le Campionesse d’Italia in carica, pur in svantaggio e soffrendo nel primo tempo, riescono a rimontare ed a imporsi con il risultato di 2 a 1 contro l’Empoli Ladies.

LA GARA
I primi venti minuti vengono giocati alla pari tra le due squadre. Valentina Cernoia al 4’ ci prova da fuori area ma non inquadra lo specchio della porta avversaria. L’Empoli Ladies difende e riparte: all’11’ Garnier cerca di mettere in difficoltà la difesa bianconera, è attenta però Giuliani a neutralizzare il pericolo.

La risposta delle bianconere non si fa attendere: Maria Alves al 19′ calcia potente ma il tiro è leggermente a lato. Al 25’ la il primo scossone del match con Vanessa Panzeri che ferma in area di rigore Simonetti, fallosamente secondo il direttore di gara. Il penalty viene trasformato da Prugna.

La squadra di Rita Guarino cerca di reagire ma fatica a trovare lo spunto vincente, le ospiti resistono, e si chiudono bene in difesa: il primo tempo si conclude con la Juve sotto di un gol.

Nella ripresa, le bianconere mostrano un piglio diverso nell’atteggiamento, cercano di dare pressione alle avversarie, mostrano più lucidità nella manovra.

Ed è Cristiana Girelli al 54’ a siglare il pareggio, con un gran colpo di testa da calcio d’angolo, battuto alla perfezione da Cernoia. La Juve non molla la pressione e Girelli va vicino al gol sempre di testa, questa volta su cross dalla destra di Maria Alves, ma trova l’opposizione di Baldi, brava a neutralizzare il tiro.

Ancora l’estremo difensore azzurro si rende protagonista al 68’, leggendo bene un calcio di punizione insidioso di Cernoia. Il gol bianconero è però nell’aria, e arriva ancora da azione di calcio d’angolo al 71’, dopo una rocambolesco batti e ribatti in area, grazie ad Arianna Caruso che trova il tap-in vincente. Da questo momento in poi le bianconere sono brave a capitalizzare il vantaggio e portare a casa i primi tre punti in campionato.

I COMMENTI DEL POST GARA
«L’Empoli di oggi ci ha messo in difficoltà, è una squadra molto organizzata e sinceramente ci ha sorpreso – così l’autrice del pareggio, Cristiana Girelli – Noi abbiamo iniziato con poca grinta, ma nel secondo tempo ci siamo riprese ed è venuto fuori il carattere di questa squadra, che ci ha permesso di portare a casa i tre punti.»

«Mi aspettavo una partita complicata– così a fine gara Coach Guarino – perché arriviamo da una partita di Champions, in cui abbiamo speso energie mentali. Non era semplice partire con il piede giusto, sappiamo che sarà un campionato difficile».

Check Also

RAKITIC, possibile colpo a gennaio

Come riporta Calciomercato.it, continua ad essere vivo l’interesse di Inter e Juventus per Ivan Rakitic, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.