Home / blu / Zaccheroni: “Contro il Milan il risultato non è scontato, Allegri a fine stagione…”

Zaccheroni: “Contro il Milan il risultato non è scontato, Allegri a fine stagione…”

Alberto Zaccheroni, ex allenatore di Juventus e Milan, ha presentato la sfida di domani sera, quarto di finale di Coppa Italia, in un’intervista al QS, realizzata da Gianmarco Marchini: “Il risultato non sarà scontato. Certo, la Juventus è decisamente più forte, ma contro il Milan te la devi sudare sempre perché gioca bene, con entusiasmo, sa tenere il campo e ha grande collaborazione tra i reparti”, ha spiegato Zac.

Sul nuovo 4-2-3-1 di Allegri: “Se tutti i giocatori collaborano, si può fare anche in Europa. Condivido la scelta di Allegri: nel calcio ci vuole coraggio. Ovviamente in campo serve equilibrio, ma i giocatori sono intelligenti e sanno che, se un allenatore li schiera tutti assieme, loro devono anche difendere. Oggi purtroppo vedo molte squadre con una punta sola e cinque allineati per difendere: la palla così la riconquisti pure, ma diventa difficile ripartire perché se ne hai quattro in più in una zona di campo, ne hai quattro in meno in un’altra”.
Zaccheroni elogia Marchisio: “A chi non rinuncerei mai tra i bianconeri? Marchisio, senza dubbio. L’ho allenato e so quanto vale: dove lo metti, gioca bene. Ha i tempi giusti, fa girare la squadra. Nel ruolo di oggi è meno appariscente, ma Claudio è il fulcro della Juve: la palla gliela puoi sempre dare”.

L’ex tecnico bianconero vede una Juve ancora superiore: “Questa Juventus è ancora la squadra più forte? E’ di gran lunga la più forte. Tra i bianconeri e le rivali ci sono ancora 10-15 punti di differenza”.

Sul caso Evra: “Non credo la situazione influisca sul gruppo. Conosco Patrice, è un professionista serio, un ragazzo di buon senso. E’ a fine carriera e sta facendo valutazioni, ma non è una questione di soldi”.

Sul ventilato addio di Allegri: “Io non credo che la Juventus si priverà di Allegri, né che lui abbia intenzione di andarsene essendo l’allenatore di una squadra destinata a vincere ancora”.

Check Also

CARRERA: “Sarri ha dimostrato di essere un grande allenatore. La Juve? Non mi hanno cercato”

L’ex allenatore della Juventus Massimo Carrera ha parlato intervistato dai microfoni di calciomercato.it Prima uscita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.