Home / Calciomercato / Zaza: “So che la Juve mi voleva ma quella di rimanere è stata una mia scelta”

Zaza: “So che la Juve mi voleva ma quella di rimanere è stata una mia scelta”

Dopo la grande prestazione fornita ai danni dell’Inter Simone Zaza è stato intervistato da Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni: “L’ultima settimana è stata un po’ particolare, non ero effettivamente molto sereno ma non è una giustificazione. Adesso sto bene, oggi si è visto, ho fatto una buona partita come tutti i miei compagni. Abbiamo tenuto testa a una grande squadra e sono molto felice di questo, anche perché le ultime esperienze contro l’Inter non erano state il massimo. Il Sassuolo ha superato questa situazione non da oggi ma da molto tempo, vogliamo dimostrare a tutti che non siamo quelli visti a San Siro all’andata. Ho sempre espresso il mio desiderio di terminare qui la stagione. So che la Juve mi segue ma allo stesso tempo so quanto la dirigenza del Sassuolo ci tenga a me, per cui non c’è nessun problema. La scelta di restare qui non è stata solo mia, c’è stata soprattutto la voglia e la determinazione della società, del Dott. Squinzi e di tutti quanti affinché io continuassi a vestire la maglia neroverde. Ho a disposizione questi mesi per continuare a migliorare, non mi sento un top player, devo ancora migliorare moltissimo per diventarlo“.

 

Simone

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …