Home / News / Zoff alle “Invasioni barbariche”: la percentuale di spettacolo nel calcio supera quella dello sport

Zoff alle “Invasioni barbariche”: la percentuale di spettacolo nel calcio supera quella dello sport

Dallo sgabello non proprio comodo delle “Invasioni barbariche”, trasmissione condotta da Daria Bignardi su La7, Dino Zoff ha parlato del suo addio come ct della Nazionale nel 2000, causate soprattutto dalle critiche al veleno dell’ex cavaliere di Arcore dopo la sconfitta nella finale degli Europei: “Io purtroppo do troppo peso alle parole, la parola è parola e quando sono a sproposito… Presi quella decisione che era rivoluzionaria perché tutto solitamente passa in cavalleria e l’ho pagata rimanendo fuori dal mondo del calcio ma sapevo a cosa andavo incontro. Ho cercato di fare il calciatore, lo sportivo dando l’esempio, ho sentito la responsabilità dell’esempio e invece ormai la percentuale di spettacolo nel calcio è superiore a quella dello sport. Io ho invece ho cercato di diventare personaggio con i numeri, non con altre cose”.

Erika

Check Also

EX JUVE, Rapina a mano armata avvenuta nella villa di Luca Toni

Con un post pubblicato sui canali social ufficiali del campione del mondo, l’ex bianconero Luca …